Deceit

5.0/5 di voti (1 voti)

Deceit nei tempi antichi era una fiorente città sotterranea costruita da eserciti di umanoidi assoldati da un potente clan di maghi di Moonglow
A causa dell'intenso freddo dell'Isola del Ghiaccio non sarebbe stato possibile far altro che costruire sottoterra, dove la temperatura rimane inalterata e non si è sottoposti alle potenti bufere. Dalle piantine salvate e recuperate dal sotterraneo stesso prima della sua maledizione si è visto come l'intera città fosse sviluppata su più livelli a seconda del grado di sicurezza.
Il primo livello era dedito alla via d'accesso di mercanti esterni e come alloggio per gli apprendisti dell'ordine
I livelli sotterranei invece, resi inviolabili da un potente geas dagli incantesimi di trasporto, rendevano quelle camere di meditazione e laboratori alchemici perfetti per la pratica magica più potente in condizioni di sicurezza
Ciò che ci è rimasto della sfortunata fine della città ora conosciuta come Deceit è la sfortunata maledizione che la ha resa un covo di non-morti tra i più potenti:I lich.
Sembra che alcuni tra i più potenti maghi a capo di quel conclave fossero venuti in possesso del rituale per ottenere la vita eterna congiunta al potere magico, il rituale conosciuto come Lichdom.
Tale aberrazione magica consiste nel vincolare un'essenza vitale ad un oggetto chiamato Flatterio per poi uccidere il soggetto sottoposto alla magia stessa.
In tal modo questi risorge sottoforma di un potentissimo e malevolo Lich, dotato nella non-morte di tutto il potere magico che aveva in vita oltre a nuovi poteri derivanti dallo stato di non-morte spettrale.
Un Lich ha però degli istinti, se così si possono chiamare: assoggettare e diventare più potente.
Non sappiamo come avvenne nel dettaglio ma sembra che questi Lich diventando più potenti abbiano convertito alla non-morte in varie forme ogni mago, aiutante o visitatore della città.
Quelle che un tempo erano sale d'apprendimento sono ora un desolato tributo alla marcescenza, popolato da ombre disperate capaci di avventarsi con furia su ogni essere vivente che ricordi loro, tramite la propria presenza, lo stato misero in cui versano.
Si dice che i potenti Lich siano tutt'ora vivi e che, dal fondo del sotterraneo, tramino e complottino nuove espansioni del loro potere magico e temporale
Un consiglio per chi fosse interessato a tesori magici e ricchezze:state attenti a non diventare voi stessi dei guardiani di Deceit, nella non morte.

 

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Newsletter

Resta aggiornato su tutte le novità e le nuove implementazioni, iscriviti alla nostra newsletter. Basta un click!

Vota Uoi-R

justultima.net

Free Private Ultima Online Servers
Ultima Online Servers Ultima Online Free server

Utenti Online

UOI-R Social!

Aiutaci ad accrescere la community !

 

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.
Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.