• Ultima Online Italia Reborn

    Server Multiplayer gratuito. Siamo lo shard italiano più longevo in assoluto. 20 anni di storia da raccontare! Oggi Uoitalia Reborn, emulata da run-uo vi propone una versione evoluta sotto l'aspetto della grafica  e  della giocabilità.

    Iscriviti Adesso

  • Razze e Classi in continuo sviluppo.

    Non perdetevi le avvincenti avventure che incontrerete con altri personaggi di razza e classe differente. Sei razze implementate con caratteristiche peculiari.
    Otto classi attive e ben allineate in combattimento con colpi speciali e incantesimi dedicati e ben due in fase di sviluppo.

    Iscriviti AdessoRazzeClassi

  • Costruisci la tua città

    Non perdetevi il gusto di esplorare il mondo grazie al recente arredamento delle città esistenti e quelle create dai giocatori, le città deserte aspettano solo il vostro arrivo! Implementato sistema di guerre e scontri tra fazioni. Faction System dedicato a Order e Pk. All'interno della tua città non puoi essere ucciso dalle guardie qualunque sia il tuo allineamento.

    Iscriviti Adesso Conquista Fazioni

  • Dungeon per tutti i gusti !

    Sei un lupo solitario? Ami cimentarti in epiche avventure con i tuoi amici ? Uoitalia Reborn offre una varietà di dungeon adatta a tutti i gusti. Non dimenticate inoltre di compiere missioni secondarie attraverso i Quester e scoprire tesori attraverso le mappe, ma sempre con attenzione poiché potreste imbattervi in battaglie navali. Ricche ricompense ti aspettano!!

    Iscriviti AdessoDungeon

  • Nuovi Mostri !

    Restyling grafico

    12 anni sono un bel po di tempo, per questo abbiamo deciso di implementare nuove animazioni (Mostri e cavalcature) per restare al passo con i tempi.
    Vieni a scoprirle !

    Iscriviti Adesso

Articles in Category: Notizie

NUOVO DUNGEON: SOLEN HIVE

on Domenica, 06 Giugno 2021. Posted in Notizie

NUOVO DUNGEON: SOLEN HIVE

L'asalto dei solen
Un'alba insanguinata illuminò le grandi valli che circondavano l'enorme fortezza sotto assedio.
Il soldato semplice Isshtak, protetto da una pesante corazza color carbone, stava da tempo affilando le sue lame mortali, pronto a quello che sarebbe stato probabilmente l'assalto finale. Girava voce, tra le fila dei cadetti della guarnigione, che un manipolo di avventurieri di una terza fazione si fosse unito allo scontro, complicando di non poco la situazione già di per sé critica. Isshtak sbuffò a quel pensiero: per lui non faceva alcuna differenza! Un fiero eroe pluripremiato della corte di Solen non temeva di certo di trovarsi a fronteggiare un nemico in più.
E di sicuro non poteva trattarsi di una minaccia maggiore di quella che già si trovavano ad affrontare da quando il boato provocato dai terremoti di Ilshenar...
Isshtak rabbrividì in modo visibile. Era di guardia alla cittadella quando la terra tremò. L'immagine dei civili in fuga in preda al panico era impressa a fuoco nella sua mente, eppure non vi era ragione per scappare: l'enorme struttura era il risultato dei maestri costruttori Solen, i più rinomati al mondo!
Tuttavia, nessuno era pronto a fronteggiare un pericolo di tutt'altra natura...
Improvvisamente, dal profondo, riecheggiò in tutta la colonia un suono ritmico e minaccioso. Tamburi e corni di guerra spezzarono il silenzio incredulo che aveva seguito la lunga serie di scosse.
Un mare di nemici, coperti da spesse armature vermiglie aveva invaso la roccaforte ed aggrediva civili e soldati in modo indiscriminato! Da quel momento, per un lustro intero, i fieri difensori della roccaforte avevano respinto le infinite ondate di assalto, macchiando l'intricata rete sotterranea col loro sangue misto a quello dei nemici. Una generazione intera dei figli di Solen sacrificata per difendere il loro diritto di esistere!
I tamburi suonarono nuovamente e Isshtak si preparò ad accogliere i suoi sfidanti, di chiunque si potesse trattare.
Succeda quel che succeda, pensò, Solen non cadrà!
Di lì a poco il bastione difensivo improvvisato dai pochi ingegneri rimasti al fronte crollò sotto i pesanti colpi dei nemici. Il colore delle loro pesanti armature si confondeva con il sangue rappreso che le ricopriva mentre le sei coppie di occhi bluastri -di chi ancora li aveva tutti- fissavano la piccola guarnigione che avevano appena scoperto. Le antenne vibravano in modo spasmodico, mentre emettevano una serie di suoni gracchianti ed incomprensibili.
Isshtak ed i suoi fecero un profondo respiro e di lì a poco furono caricati. Le chele vermiglie, affilate come lame si scontrarono con le scure armature di Solen, vanto della Regina stessa.
Come si addice ad uno dei campioni della sovrana, Isshtak respinse i primi due aggressori ed organizzò una contro-carica. I ranghi delle fiere Formiche Soldato di Solen si scagliarono sul nemico, disciplinati ma pervasi da una giusta furia. Le schifose formiche rosse avrebbero pagato per i loro crimini con la vita!

GDR OFF

Amanti dell'avventura unitevi! Domenica 6 giugno alle ore 18:00 aprirà un nuovo dungeon ambientato nel leggendario formichiere Solen. Vi addentrerete nella vita frenetica delle instancabili formiche operaie ed entrerete nel pieni della perenne guerra tra le formiche soldato delle due specie rivali, le Solen Rosse e le Solen Nere. Inoltre a questo dungeon si legano 2 nuove quest. Il dungeon si compone di ben 4 livelli. Due aperti, da cui sarà possibile recallare via e 2 chiusi.

001

Possibilità di vincere alcuni premi inediti come la veste fabbricata con il carapace delle Solen (che apporterà la loro resistenza fisica a chi la indossa), il ritorno dell'ormai introvabile leone alato cavalcabile (Premio Quest), la formica operaia addomesticabile e la formica Soldato cavalcabile (per il momento un prototipo, fra pochi giorni vi verrà sostituita con l'effettiva, graficamente migliorata).

Modifiche al pvp nella patch 261:

on Mercoledì, 12 Maggio 2021. Posted in Notizie

Modifiche al pvp nella patch 261:
-Delay di tutti i colpi a comando da 12 a 16 secondi
-Bendata dei puri ridotta da 34hp a 30hp
-Bendata degli ibridi ridotta da 29 a 25/26
-Bendata di necromante e bardo impostata a 28hp
-Tolta resistenza agli elementi delle armor in LothRock
-Pozza explosion impostata a delay di mezzo secondo
-Aggiunta resistenza al fuoco al brocchiere in Hell Fire
-Ridotta percentuale di colpi speciali random all'arciere dal 50% al 25%
-Ridotta velocità della scroll di templare e ranger da 2 secondi a un secondo
-Delay dei colpi speciali di ranger e templare tra 10 e 12 secondi
-Tolta pozza explosion al templare
-Ridotto danno del colpo alle spalle del bardo da 95 a 60 di danno massimo
.Durata Clumsy-Freeblemind-Weaken da 240 secondi a 70 secondo e tolta possibilità di recast resettando timer
-Ridotta curata del Greater Heal da 40 a 33
-Ridotta curata di Heal da 15 a 11
-Reso bastone della fuga utilizzabile al necromante
-Inserita spell stile refly che protegge il necromante dai curse del mago
-Modificato il danno della spell nebbia gelida del necromante da ad area a forma conica
-Ridotto danno della spell In Vas Nox del necromante.

Aggiunte resistenze alle Razze:
Fremen: +100 Armor; +3 Veleno; +3 Fuoco
Elfo ed Elfo Silvano: +3 Fuoco; +3 Energia
Umano: +50 Armor
Vampiro: -3 Fuoco, -3 Energia; +3 Veleno; +3 Gelo

Patch del 10/03/2021

on Mercoledì, 10 Marzo 2021. Posted in Notizie

Patch del 10/03/2021
ClassicUO: Fixati alcuni problemi relativi ad errori nelle macro dell'assistente interno. Fixata anche la possibilità di linkare il profilo al personaggio. Adesso gli organizer dovrebbero funzionare correttamente.
Implementate nuove mappe e locazioni per futuri nuovi dungeon/eventi.

IL COLLEGIO OSCURO

on Giovedì, 27 Maggio 2021. Posted in Notizie

Riapre il collegio oscuro con nuovi premi dai colori inediti.

IL COLLEGIO OSCURO
 

Ilshenar è una terra misteriosa e ricca di tesori, e segreti. Celata tra le sue fitte foreste, si trova uno dei luoghi più oscuri e perversi del nostro mondo. In una segreta protetta da intricati incantesimi, giovani nobiluomini devoti alle divinità della morte possono studiare le arti proibite che i primi necromanti portarono dall'isola di Moonglow prima della catastrofe.

Il mito racconta che alcuni di questi stregoni corrotti dalla chimera di riuscire a dominare la morte stessa, fuggirono dal sacco della città insulare portando con essi il loro sapere proibito. Tradizionalmente si è sempre detto che essi si siano diretti verso le Terre Perdute e, nei presi dell'odierna Delucia abbiano fondato la città di Midian, la roccaforte della morte. Eppure la leggenda manca di un dettaglio, non narra infatti della prima diaspora del culto di Elhoim.
Proprio in quei giorni nefasti, Lady Khalis Blackthorne fuggì da Moonglow con alcuni tomi maledetti e si unì alla spedizione del padre.
Per non infangare la memoria del regnante perduto, gli antichi registri non riportarono alcuna nota sui sospetti nei confronti di Khalis. E' proprio da allora che la figlia secondogenita dell'antico despota di Britain, dispensa il proprio sapere e regge la cattedra del perverso collegio.

Ora che gli eroi di Sosaria hanno riaperto il passaggio per la leggendaria grotta-continente, la scuola ha avuto nuova linfa con l'arrivo di diversi studenti provenienti dalla nobiltà del vecchio mondo.

Poche sono le informazioni su questa organizzazione misteriosa, eppure è certo che Khalis e i suoi seguaci siano pronti a tutto pur di difendere i tesori che il collegio ha custodito gelosamente nel corso di tanti secoli.

IL COLLEGIO OSCURO [off gdr]

Il Collegio Oscuro è un dungeon ad apertura ciclica e, rimane aperto una settimana e poi seguono tre mesi in cui sarà inaccessibile.
In questa diroccata scuola di magia, vecchia quanto la stessa città di Montor, avrete la possibilità di affrontare nemici incredibili guidati dalla potentissima Lady Khalis, figlia secondogenita del temuto Lord Blackthorne.
All'interno del dungeon potreste ottenere le preziose uniformi degli apprendisti incantatori e dei loro maestri, mentre solo i più fortunati tra voi riusciranno a rinvenire la veste e la cavalcatura della Signora del dungeon! I colori dei premi cambiano periodicamente.
Il pad di accesso si troverà alla Reale Accademia di Britannia.

FESTA DI PRIMAVERA

on Mercoledì, 31 Marzo 2021. Posted in Notizie

FESTA DI PRIMAVERA

Ancora una volta, con il freddo che si ritira, la vita è pronta a sbocciare ed esplodere in un turbinio di colori e di profumi.
Diversamente dalla tradizione, abbiamo pensato che quest'anno ci piacerebbe che la Pasqua assumesse su UOItalia Reborn un valore completamente diverso dal solito, più denso di significato e che fosse davvero il preludio della vita che torna a vincere, sia per il ciclo delle stagioni che, metaforicamente, un buon auspicio per la difficile situazione che in questo ultimo anno abbiamo dovuto imparare a conoscere.
Speriamo che il mese di Aprile possa quindi rappresentare la festa della rinascita, sotto tutti gli aspetti!
Ecco quindi che abbiamo il piacere di sottoporvi la scaletta degli eventi del nostro
Grande Festival di Primavera 2021!

Le uova scomparse
Riapre la caccia ai mitici ovetti di cioccolato: ancora una volta le nostre feste di primavera sono minacciate da una parte del popolo delle fate! Avventuratevi all'interno della città della primavera, la nostra dimensione onirica, accedete al pericolosissimo antro di cioccolato o battete palmo a palmo le foreste di Sosaria per cacciare i coniglietti assassini... Raccogliete le uova e scambiatele per fantastici premi! Ma attenti a non farvele rubare.


La Città della Primavera
Dungeon Cittadino [No Kill Zone - Nuove cavalcature]
Da Domenica di Pasqua ad apertura
La dimensione onirica che avete imparato a conoscere in questi ultimi anni è esplosa. La cura delle fate e dei folletti hanno reso questo luogo molto più colorato, festivo e pericoloso! Preparatevi ad affrontare la dimensione dei sogni nel nostro dungeon cittadino, scoprite le sue nuove aree e sconfiggete i suoi abitanti! Pad di Accesso dalla Reale Accademia di Britannia!

L'incubo di Cioccolato
Dungeon Primaverile [PvP Mode ON - Pixel rari - Nuove cavalcature]
Area a tempo:
Potrete accedere alle ore 21:30 di Domenica 11, 18 e 25 Aprile per una pulizia ONE-SHOT. Questo vuol dire che non c'è tempo da perdere! Solo chi parte per primo potrà avere il ricco loot in palio.
Premi: ogni domenica il dungeon PVP vedrà la ricomparsa del terribile nemico della primavera. Tutti coloro che saranno abbastanza coraggiosi potranno addentrarsi nella nuova zona della Città Onirica cui si accederà solo in occasione dell'evento.
Combattete i nemici che vi si parano davanti in una zona dove tutto è permesso, tranne la ritirata!!!
Chi riuscirà ad arrivare in fondo, potrà confrontarsi con il temibile demone Eostar.
Mount Drop e pixel garantito per chi riuscirà ad abbattere il demone e sarà abbastanza veloce da raccogliere!
Per accedere, dovrete farvi largo per le strade della città onirica fino al portale incantato.

Lotteria di Primavera
Biglietti in vendita dal 9 Aprile. Estrazione il giorno 26 Aprile ore 21.30
Biglietti acquistabili presso Gino Il Botteghino alla Città Onirica FINO ALLE ORE 14:00 DEL 26/04/2021
Quest'anno date una mano alla vostra fortuna: la lotteria primaverile premierà i valorosi! Sconfiggete i temibili signori della città onirica e portate le loro Rune Fortunate al famoso botteghino per comprare un biglietto. Premieremo ben 3 fortunati vincitori!

Caccia ai Coniglietti Assassini
Dal 7 al 20 Aprile 2021 in giro per le foreste di Sosaria!
Con l'arrivo della primavera, passate le festività pasquali, pare che queste letali creature escano dalle loro tane in cerca di carote, ortaggi e sangue!
Se sarete abbastanza coraggiosi da imbarcarvi in una crociata contro questa piaga, potrete ottenere le loro ricche ricompense. Ogni mortale palla di pelo che riuscirete a trucidare, rappresenterà un pericolo in meno per le povere genti di Sosaria.
Dal 7 al 20 Aprile 2021 in giro per le foreste di Sosaria!
BUONA PASQUA ED UN FELICE APRILE 2021 TUTTI A CASA SU UOITALIA REBORN ! ! !

Patchnote 31 Gennaio

on Domenica, 31 Gennaio 2021. Posted in Notizie

Druido: Modifica Spell Gate, migliorie ai file di sistema, rivisto il danno su spell minori di attacco elementale.

Necromante:
Modifica Spell: Lich form: la forma lich fornisce in modo proporzionale la skill su una percentuale di necromancy e focus (sino ad un max di 190 per eva e magery)
Modifica Spell: Horrific Beast: Cambiato forma, stat, tolto bonus sulla cura e limitazioni all'uso delle spell/Armi. Fix sul pvp: in arrivo.

Equip Nuove classi per l'albero dei tornei.

Chierico:
Inserito nuovo martello della fede con colpi speciali dedicati sia sui comandi selettivi che in modalità random.

Fix Bug su runebook del bardo.

Nuove implementazioni su Classic e inserimento delle funzioni di internazionalizzazione.

Implementazione file di sistema riguardo classe, razze e armi per futuri aggiornamenti.
Correzioni e fix vari sui file di sistema.

LA VIA DEL CACCIATORE

on Domenica, 16 Maggio 2021. Posted in Notizie

LA VIA DEL CACCIATORE

“Mi avete fatto chiamare, Nobile Teroh?”
L’elfo in alta uniforme aveva fatto ingresso nella grande sala del concilio quasi di corsa, per rispondere alla convocazione del suo maestro. Colmo di preoccupazione, individuò il grande anziano in un angolo della sala, intento a sistemare la sua antica armatura.
“Confesso che temevo davvero non mi entrasse più…” disse Teroh mentre tirava con forza i lacci di cuoio per stringere i bracciali di pelle di drago. Sul suo volto si formò una smorfia malinconica, poi fece una pausa, e riprese “Siedi Gildan, stai con me un minuto”.
Il gran capitano deglutì e guardò con incredulità il suo signore, poi obbedì al comando, avvicinandosi ad una dei pesanti scranni che circondavano il tavolo del consiglio.
“Ricordi della grande caduta? Quando gli umani invocarono le forze del caos per imbrigliarle al loro volere scatenando la piaga dei demoni su Sosaria.”
Gildan annuì. “Ricordo, signore! Il nostro ordine fiancheggiò i Guardiani delle Foreste e gli antichi Treant di Yew per abbattere il Licath, l’orrendo…”
“Vi siete battuti con estremo valore, tu ed i tuoi compagni, mentre io, Lucian e gli altri anziani, con l'aiuto di Yewondur, il grande albero, ci siamo lanciati alla carica del demone, per estirparlo.”
Il gran capitano fissava con apprensione il suo maestro. Per quale ragione stava ricordando quei tempi così remoti? E perché lo faceva armandosi?
Teroh, ormai vestito, aveva imbracciato una elegante faretra e con la punta delle dita accarezzava la corda tesissima del suo possente arco.
“C’è qualcosa…” cominciò, “Qualcosa di quei giorni che non vi è mai stato detto…”
Gildan sussultò. Cosa poteva preoccupare così il suo signore? Cosa poteva superare in orrore tutte le terribili vicende che avevano seguito quei giorni infausti?
“Quando raggiungemmo Licath, come sai, infuriò una lotta indicibile. Il possente demone ci eguagliava in potenza e, nonostante riuscimmo ad abbatterlo, questo rinacque dalle proprie spoglie. Prima una volta, poi una seconda… Non sapevamo cosa fare, e ad ogni nuova lotta i nostri ranghi si assottigliavano, le nostre forze venivano meno.”
Il gran capitano si fece immediatamente più serio in viso. Qualcosa di impronunciabile stava per riecheggiare nella grande stanza.
Teroh, ormai pronto alla battaglia si bloccò al centro della sala e fece un profondo respiro, poi proseguì.
“Fu allora che Yewondur condivise il suo piano e decise, dopo aver abbattuto Licath per la quinta volta, di divorarne il cuore per impedirgli di fare ritorno una sesta (e forse letale) volta…”
“Volete dire…” attaccò Gildan, “Che il più antico dei Treant divorò il cuore pulsante del nostro nemico? E questo concluse la battaglia? Non è così?”, il capitano già conosceva, in cuor suo, la risposta a questa ultima domanda.
“Sì, o almeno così speravamo.” replicò Teroh, “Il demone non risorse ma non ci eravamo resi conto di aver piantato il seme di un male antico in un terreno fertile, un contenitore che gli avrebbe potuto conferire un potere immenso!”, concluse.
Teroh si avvicinò a Gildan e sfoderò la sua Buular, la leggendaria lama incantata del signore dei Cacciatori di Yew.
“Prendila, figlio mio.” disse l’antico elfo fissando il figlio in lacrime, “Brandisci questa spada in memoria del tuo stolto padre. Ora non abbiamo più tempo: io raggiungerò Yewondur, custodito da mio fratello Lucian, e cercheremo di arginare il potere del demone che ormai si è impossessato di lui. Tu e gli eroi convocati da Zanadriel per conto di Lord British, dovrete abbattere qualsiasi cosa esca dalla tana del signore delle foreste!”
“Ma… Padre…” protestò Gildan cercando di dominare la tempesta di emozioni che lo aveva assalito.
Teroh lo bloccò, posando una mano sulla sua spalla e stringendola con dolcezza, forse l’atto più sinceramente paterno che avesse mai dimostrato al suo unico figlio.
“Non esistono ma, ragazzo mio. Lascia che i vecchi rimedino alle loro colpe. Prenderai il mio posto, guiderai i tuoi pochi fratelli e, se sopravviverà qualcosa di questo mondo, cerca nuovi adepti! Fai che il grande ordine dei Cacciatori torni a fiorire!”

LA VIA DEL CACCIATORE
[off gdr]

Questa sera alle 21:30, per festeggiare l'apertura della classe del Cacciatore o Hunter, abbiamo deciso di organizzare una sorpresa a tutti, liberando un potentissimo nemico che cercherà in ogni modo di impedire che nuovi adepti possano unirsi all'antico ordine.
Preparatevi ad affrontare i servi del seme della corruzione che ha contaminato la natura di Sosaria nella sua forma più ancestrale e temibile! Ricchi premi e cotillon!

Patch del 22/03/2021

on Lunedì, 22 Marzo 2021. Posted in Notizie

  • Modifiche bilanciamento pvp su Server Test, stabilite nella riunione di giorno 13 marzo. In attesa di nuovo test con gruppo player, solo in seguito queste saranno implementate su server ufficiale.
  • Modificati guanti di Gideon (Premio quest). Adesso incrementano di 10 i punti vita e non la Str. e durano 12h.
  • Modificati guanti di Chapin (Premio Quest). Adesso incrementano di 10 i punti stamina e non la dex e durano 12h.
  • Sospesa temporaneamente la quest "Missiva dell'alchimista" verrà riattivata a breve, dopo aver apportato alcune modifiche.

Patchnote 04 Gennaio

on Lunedì, 04 Gennaio 2021. Posted in Notizie

  • Druido: Implementata magia ad area "Firestorm" è gia possibile craftare la scroll mediante skill.
  • Druido: eliminata healing dai malus adesso potete alzarla liberamente.
  • Druido: la spell polimorph calcolerà automaticamente l'armor dello scudo (che non puo essere indossato)  sulla base della creatura scelta.
  • Implementata vial di Animal Lore, con un po di fortuna potrete gia trovarla nei mob.
  • Druido: sistemato lesser spring e Blend with Forest che adesso sono castabili in città.
  • Druido: fix per muri che verranno dispellati dai mobs, (se colpiti nei pressi del muro), idem se un pg fuoriesce da un moongate circondato da questi, verranno dispellati lasciandogli spazio di movimento.
  • Druido: Modifica alle grafica del Gate.
  • Modifica runebook per la classe druido che da oggi potrà gatare/recallare.

 

Newsletter

Resta aggiornato su tutte le novità e le nuove implementazioni, iscriviti alla nostra newsletter. Basta un click!

Vota Uoi-R

justultima.net

Free Private Ultima Online Servers
Ultima Online Servers Ultima Online Free server
gasce.com

Utenti Online

Today 476

Yesterday 633

Week 3343

Month 6916

All 1209330

Currently are 16 guests and one member online

Kubik-Rubik Joomla! Extensions

UOI-R Social!

Aiutaci ad accrescere la community !